26 maggio 2015

Curiosa la VITA!

Tra domenica e ieri ho assistito al circolo completo della vita, se così si può dire!
2  funerali e una nascita...

Ieri la cosa mi ha parecchio turbata perché siamo dovuti passare dalla felicità della nuova arrivata <meravigliosa Emme, cucciola dolce indifesa, 2 giorni di vita, dorme sempre e non piange mai, che fortunata questa neo mamma> alle condoglianze per la perdita del nonno Pippo (nonno del nostro amico.... )

E mi ha turbata perché è dura passare dai sorrisi e le coccole alla serietà, al magone per chi non c'è più.

E pensi che la vita è strana, ti porta via ma ti regala anche... Pensi che forse, in un mondo parallelo, potremo scoprire che quelli che se ne vanno, in realtà lo fanno perché "devono" lasciare spazio ai nuovi arrivati.... e forse non è cristiano dirlo o pensarlo, ma se questo capita con i cari nonni, che una vita l'hanno vissuta e di tempo ne hanno avuto, tutto sommato lo capisci, ci pensa il tempo a fartelo superare. E' dura quando a lasciarci è una persona che la vita non l'ha potuta godere, che aveva ancora molto da fare e vedere...

E non pensi mai che sono sempre i migliori ad averne la peggio?
Si, è capitato a tutti di pensarlo.
E le risposte non esistono, ed è proprio così, le cose brutte capitano sempre ai migliori.
Ma non è forse perché solo i migliori la affrontano nel modo giusto? Perché rimangono MIGLIORI anche di fronte ai problemi o alla morte? 

E quindi benvenuta Emme e arrivederci Nonno Pippo.... ♥



2 commenti:

  1. Ciao cara, ho sentito dire che quando una persona ha vissuto particolarmente bene, in armonia con sè stesso e con gli altri, ha il potere di scegliere quando andarsene. Questo è successo a mio nonno, che ci ha lasciati con il suo splendido sorriso a 97 anni, salutando tutti, compresi i pappagallini di mio fratello e la tartarughina di mio figlio, senza conoscere l'umiliazione del pannolone o il dolore dell'accanimento terapeutico. E ci ha lasciato una fortissima nostalgia, ma anche serenità, perché noi che lo abbiamo amato tanto e che tutt'ora lo amiamo non potevamo sperare per lui una partenza migliore. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Rúben Teixeira disse....
    ================================================================================
    Eu vou comer no "sopas dos Pobres" tudos os dias! Putugal é um país pobre, mais eu gosto de ser racista para o Brasil, Angola, Cabo Verde e Espanhóis ... ignorância faz parte da minha cultura portuguêsa!!!

    PUTUGAL e uma merda e verdade e verdade! Nao trabalhos pa os Velhos e os Jovems...e verdade e verdade! E racismo puro e muito desgraciado!
    Rúben Teixeira disse....
    ================================================================================
    Eu vou comer no "sopas dos Pobres" tudos os dias! Putugal é um país pobre, mais eu gosto de ser racista para o Brasil, Angola, Cabo Verde e Espanhóis ... ignorância faz parte da minha cultura portuguêsa!!!

    PUTUGAL e uma merda e verdade e verdade! Nao trabalhos pa os Velhos e os Jovems...e verdade e verdade! E racismo puro e muito desgraciado!
    https://portugalisxenophobic.neocities.org/

    ORGULHO e IGNORANCA DO PUTUGAL e NOSSO PATRIMONIO!!!!!!!!!!!!!
    ===============================================================================================================


    ORGULHO e IGNORANCA DO PUTUGAL e NOSSO PATRIMONIO!!!!!!!!!!!!!
    ===============================================================================================================

    RispondiElimina

I commenti aiutano a migliorare e crescere...